mercoledì 12 settembre 2012

Ciambellone di mele renette e yogurt


Temo che casa mia sia infestata di fantasmi.
O ladri.
O topi.
Insomma qualche strana presenza ci deve essere perché non riesco più a trovare le ricette mensili per comprare i prodotti per celiaci in farmacia.
Come?
Cosa dite?
E' colpa mia?
Sono disordinata?
Sono smemorata?
Ehi! Un momento! Calma! Andateci piano!!!
Può anche essere che io non sia super ordinata ma ... avete mai provato ad avere una mamma maniaca degli spostamenti e che mette le TUE cose a posto ma secondo i SUOI gusti dove più gli piace?
Ecco. Io ho avuto in casa la mia mamma per 21 giorni. 
Ha pulito, cucito, cucinato e SPOSTATO TUTTO.
Ed ora mi dice "Mai io non tocco mai nulla in casa tua!". Certo, e io sono la regina d'Inghilterra ....
Mi ritrovo quindi senza ricette per i prossimi tre mesi.
Bel problemone visto che i soldi scarseggiano.
Devo quindi dare fondo alle scorte che ho. A pasta bene o male me la cavo. Non ho più invece pane, pizza e dolci. 
Ho però qualche pacco di farina. E quindi ieri sera mi son messa a fare il ciambellone giusto per avere qualcosa da mangiare la mattina.
Sempre poi per limitare i grassi ho fatto questo dove non c'è burro ma yogurt ed olio extra vergine di oliva. Molto buono e delicato. Piace pure alla dolce metà che non ama i dolci.


 Ingredienti (6/8 persone)
5/6 mele renette
250 gr. di yogurt bianco
100 gr. di olio evo
350 gr. di farina  Mix It!
2 uova
150 gr. di zucchero
1 limone
1 bustina di lievito
zucchero a velo

Preriscaldare il forno a 180°.
Tagliare le mele a tocchettini ed irrorarle con il succo del limone e la buccia grattugiata.
In una terrina mettere le uova e lo zucchero e montare con una frusta elettrica fino a quando non saranno spumose.
Aggiungere la farina amalgamando per bene. Aggiungere l'olio, amalgamare. Aggiungere infine il lievito e mescolare bene.
Incorporare le mele al composto ed amalgamare.
Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambellone.
Versare il composto ed infornare per 45 minuti (controllare con lo stecchino che sia asciutto).
Sfornare, far raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

12 commenti:

  1. Si vede proprio che è un ciambellone buonissimo!! però non è che puoi tentarmi così tutte le volte! :-)

    Per le ricette.. vedrai che le trovi!! :-)

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Grazie Micol per l'incoraggiamento :-)
    Sai quando troverò le ricette? A gennaio. Ovviamente. Così saranno scadute.
    Buona giornata a te. Un abbraccio.
    PS: spero di tentarti ancora di più. ho in mente un piano ....

    RispondiElimina
  3. meravigliosa e molto delicataaaaa

    RispondiElimina
  4. che splendido e goloso ciambellone Emanuela, piacere di conoscerti!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, un abbracio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ora vengo a trovarti. Un abbraccio

      Elimina
  5. Bè, è un classico, le mamme non toccano né spostano mai niente!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Carissima, trovo il tuo blog oggi e ne divento subito sostenitrice! :) Questo ciambellone è stupendo e non da meno sono le altre ricette! Complimenti!
    Per le mamme ordinate? Oh se ti capisco. E sai qual è la cosa peggiore? Che se non trovo una cosa poi mi sento dire: 'Io non ho toccato niente.. SEI TU CHE SEI DISORDINATA TE L'HO SEMPRE DETTO! SE IMPARASSI AD ORDINARE LE COSE...'
    Peccato che io un mio ordine l'avevo.. completamente scombussolato da manine felici! :) Ahhh che pazienza.. ti auguro di trovarle presto..! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ora vengo a curiosarti ^_^
      Manine felici ... ma sai che mi hai dato un'idea? Potrebbe effettivamente essere che CIP e CIOP (i miei due gemellini di 4 anni) abbiano "involontariamente" usato le mie ricette (lasciate a loro portata dalla mia mamma) per i loro disegnini ... Va beh, intanto continuo a cercare, sia mai una BDC ...
      Un bacione, a presto!

      Elimina
  7. Ciao Emanuela!!
    Passo per un saluto...

    p.s. c'è qualcosa di strano nel tipo di scrittura dei commenti.. non li leggo per niente bene... e non è perchè ho fame! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, me ne sono accorta pure io ^_^
      E' solo che volevo dare un'altra immagine al blog, volevo renderlo più carino, e mi piaceva il carattere 'Gruppo'.
      Ora studio bene bene e vediamo se riesco a fare qualcosa di meglio, anche perchè non c'è verso di cambiare il font dei post ... Ma sicuramente dipende dalla mia imbranataggine ;-) Un abbarccio

      Elimina