lunedì 17 dicembre 2012

Tè nel deserto versione plum cake

Carissime ragazze,
questo è l'ultimo post che pubblico quest'anno.
Da domani sono a casa.
In vacanza?
No care.
In ospedale per far operare i miei ninni di : adenoidi, tonsille, "orecchie" catarrose.
Vi prego quindi, che siate credenti o no, pensate ai miei ninni il 20/12.

Detto questo ieri sera ho finito questo dolce a mezzanotte.
E no. Non è che non ho di meglio da fare (tipo? dormire?).
E' che quando mi metto in testa una cosa la devo fare.
Insomma era tutto il giorno che pensavo ad un libro "Il tè nel deserto".
Perché? Boh! E che ne so'! 
Sarà che sto diventando arida a causa dei termosifoni che  il mio ex marito mette a manetta .
Inoltre sapete bene che quando un pensiero entra in testa e ci si frulla dentro tutto il giorno, da qualche parte occorre farlo uscire.
E così ho pensato ad un dolce che poteva ben rappresentarlo.
Ho creato questo plum cake tra i cui ingrediente ci sono il te' (ovviamente) ed i datteri (a me non è venuto in mente altro frutto più desertico ^_^).
Non ho guardato nessuna ricetta. Se esiste già da qualche parte chiedo venia.
Purtroppo le foto non sono un granché. 
Non ho più nemmeno il programmino per migliorarle ...




Ingredienti
220 gr. di farina Mix It! DS
150 gr. di zucchero a velo
175 gr. di datteri a pezzettini passati nella farina e "sgrullati"
125 gr. di burro (ho provato il Beppino Occelli, ottimo, davvero)
60 ml di te' nero (un'ora in infusione)
50 gr. di fecola di patate
25 ml di rum
15 ml di sciroppo di glucosio riso
3 uova
5 gr. di lievito per dolci gf

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
lavorarlo con le fruste per renderlo cremoso.
Aggiungere a pioggia lo zucchero a velo.
Incorporare i liquidi uno alla volta e mescolare con una spatola da pasticcere (leccapentola)
Incorporare una alla volta le uova amalgamando perfettamente prima di aggiungere la successiva.
Setacciare la farina con la fecola ed il lievito.
Preriscaldare il forno a 220°.
Incorporare al composto la farina facendola scendere poco alla volta dal setaccio.
Aggiungere i datteri e mescolare.
Imburrare ed infarinare uno stampo da plum cake.
Versare il composto nello stampo e mettere in forno per 10 minuti.
Poi abbassare la temperatura a 150° e cuocere ancora per almeno 30 minuti (verificate bene con stuzzicadenti).
Far raffreddare, sformare e spolverizzare con zucchero a velo.

10 commenti:

  1. molto bello questo plumcake

    sapevo dei ninni da elena.. vi penserò forte

    sta tranquilla ed appena puoi fatti sentire

    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Vale. Son tornata. Tutto ok ;-)

      Elimina
  2. Proprio un cake da mille e una notte stella! Che spettacolo.. deve essere di un buono che consola! :) Mi dispiace tanto per i tuoi bimbini.. penserò tanto a loro e li ricorderò ogni sera agli angeli, perchè tutto vada bene e finisca presto! Un abbraccio stretto stretto!

    RispondiElimina
  3. Ma tutto insieme fanno i gemelli? Pure l'intervento alle adenoidi??? Incredibile!
    Comunque cara stai serena che tutto andrà bene.
    Il tuo plumcake è geniale...o forse lo sei tu!
    Bello quel film ;)
    Ancora Buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di tutto Anna Lisa!
      Io geniale? Non me lo aveva mai detto nessuno! Un abbraccio

      Elimina
  4. Da queste parti siamo già tutte incrociate e con i pensieri positivi.
    Ti pensiamo intensamente, cominciamo da ora così i buoni influssi arrivano...arriva ance un buon profumo di dolce...
    ma non ci lasceremo distrarre.
    In bocca al lupo.
    Un abbraccio
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! E' andato tutto bene. Un abbraccio

      Elimina
  5. A quest'ora i tuoi bimbi staranno bene..aspettiamo buone notizie, buon Natale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto ok e grazie per il pensiero! Un abbraccio

      Elimina